Residenza Sanitaria Assistenziale

L'RSA ospita anziani non autosufficienti che necessitano di un’assistenza socio-sanitaria continuativa.

La Residenza è collocata all’interno dell’ampio fabbricato completamente rinnovato i cui lavori di ristrutturazione e rifacimento sono stati ultimati nel maggio 2012; risponde alle più moderne e innovative caratteristiche per garantire il massimo comfort assistenziale e sanitario ad anziani non autosufficienti.

Per meglio rispondere ai problemi connessi alla residenzialità gli spazi ed i volumi della struttura sono stati organizzati in modo da consentire una gestione a piccoli gruppi di anziani (nuclei) con dotazioni residenziali autonome e personale dedicato.

Con l'obiettivo di accogliere e valorizzare nel modo più ottimale la persona, nel rispetto della sua unicità e della sua individualità, si possono portare oggetti personali da casa (quadri, televisione..) e rendere più famigliare la propria stanza, nei limiti degli spazi disponibili e in accordo con la direzione.

Le attività di animazione vengono svolte dal personale dedicato in collaborazione con il volontariato. Si svolgono utilizzando gli spazi del piano terra (sala degli incontri, sala delle feste, sala animazione e gazebo del parco) o nel parco della struttura nel periodo estivo, in base alle esigenze del piccolo o grande gruppo.

E' presente l'animazione anche nei nuclei, per creare spazi di socializzazione per le persone che per motivi sanitari non hanno sempre la possibilità di spostarsi o non ne hanno il desiderio. In questo modo si garantisce una maggiore flessibilità nella programmazione in piccoli gruppi e nella individualizzazione delle attività.

E' attivo anche un servizio di animazione religiosa cattolica in convenzione con la Curia Diocesana di Trento, che garantisce la celebrazione di una Messa settimanale feriale nella Cappella dell’Ente ed una Messa prefestiva nel giorno di sabato, nella Sala delle Feste. Sono inoltre previsti momenti di preghiera (recita comunitaria del Rosario) assicurati da una suora.

La quotidianità delle persone (assistenza socio-sanitaria, animazione, fisioterapia, servizi “beauty”) viene valorizzata cercando, nel limite del possibile, di incontrare i bisogni delle persone.

Complessivamente la struttura offre residenzialità per 74 ospiti di cui 68 posti letto per non autosufficienti, un posto letto riservato alle emergenze non procrastinabili e 5 posti letto accreditati e non negoziati.