L'Equipe

All'equipe compete specificatamente la riproduzione di un ambiente accogliente e stimolante. Il valore dell'esperienza partecipativa si esprime dunque principalmente attraverso il lavoro dell'equipe, rispetto alla capacità di determinare, gestire e regolare un contesto in grado di consentire la comprensione e l'integrazione di ciascun anziano all’interno della vita della Casa e del gruppo degli ospiti.

La possibilità di inserire professionalità e competenze diversificate all’interno dell’equipe, garantisce che la presa in carico dell’ospite possa prevedere il trattamento di specifiche problematiche.

La presenza di operatori dell’area assistenziale e sanitaria permette di mantenere una continuità nel monitoraggio delle problematiche fisiche e sociali dell’anziano.

Gli operatori svolgono funzioni di accompagnamento e di facilitazione nelle attività previste all’interno della struttura, con l’obiettivo di utilizzare le risorse dell’ospite per favorire un processo di integrazione e di mantenimento delle capacità.

La possibilità di integrare le diverse professionalità, funzioni e compiti all’interno dell’equipe e la promozione della collaborazione e del confronto tra gli operatori, rende più efficace la presa in carico, che deve comunque sempre tener presente la necessità di creare una buona rete con le famiglie degli ospiti.

All’interno del Casa di Soggiorno operano diverse figure professionali:

  • 1 coordinatore presente in Casa di Soggiorno ogni lunedì dalle ore 9.00 alle ore 12.00;

  • 1 infermiere professionale presente in Casa di Soggiorno il lunedì dalle 7,30 alle 10,30, il martedì dalle 7,30 alle 11,30 il mercoledì, gioved' e venerdì dalle 7,30 alle 10,30;

  • la presenza di un medico di base, il dott. Rigo Marco. Questi è presente in struttura due volta a settimana, il martedì e il giovedì dalle 7.30 alle 8.30. In questo caso l’infermiere professionale sarà presente al pomeriggio anziché al mattino. Per tutte le altre necessità può essere contattato telefonicamente. Gli ospiti che non desiderano cambiare il proprio medico di base per essere presi in carico dal dr. Rigo potranno mantenere il proprio con orari e numeri telefonici registrati in cartella. L’accesso settimanale del medico avverrà per esigenze burocratiche assistenziali mentre le visite programmate avranno cadenza quindicinale e/o mensile;

  • 2 operatori dedicati all’assistenza tutti i giorni dalle ore 7.30 alle ore 11.30 si occupano dell’alzata, dell’aiuto all’igiene alla persona e della pulizia della stanza e dalle 20.00 alle 21.00 accompagnano l’ospite al riposo notturno (distribuzione della camomilla, la buonanotte e il controllo sull’assunzione delle terapie da parte degli ospiti);

  • 2 operatori dedicati all’attività di animazione tutti i giorni dalle 15.30 alle 18.00 e il lunedì, venerdì e sabato delle 9,30 alle 11,30 che si occupano di coinvolgere gli ospiti in attività nate dal confronto con gli stessi e dall’ascolto delle loro esigenze;

Due lunedì al mese dalle ore 8.30 alle ore 9.30 è prevista la riunione di coordinamento a cui partecipano tutte le figure che operano nella casa, ad esclusione del medico. In quella sede si discutono e si propongono soluzioni ad eventuali problematiche emerse nella gestione degli ospiti.